RIFIUTI: PARTE LA CAMPAGNA INFORMATIVA

E’ iniziata in questi giorni la campagna informativa promossa dall’Assessore all’ecologia, Andrea Battocchio. Per ora sembra che la campagna si concentri sui quartieri maggiormente interessati dal fenomeno dell’abbandono dei rifiuti ingombranti, nonchè dell’errato conferimento (giorni, orari, modalità in contrasto col regolamento), cioè Certosa e Parri/Di Vittorio. Sono state consegnate lettere agli amministratori di condominio che ricordano appunto le modalità di raccolta dei rifiuti solidi urbani, mentre i residenti hanno potuto trovare nelle loro caselle un volantino con tutte le informazioni per il conferimento dei rifiuti ingombranti e per la prenotazione del servizio di ritiro a domicilio.

L’annoso problema sembra abbia così trovato una prima risposta, proprio in vista del periodo estivo, durante il quale si assiste in genere a un’esplosione del fenomeno. Unitamente alla cartellonistica, che dovrebbe essere posta in essere tra breve, l’azione informativa capillare dovrebbe consentire un passo avanti nel contrasto dei comportamenti illeciti in materia di scarico dei rifiuti. Ci auguriamo che l’Assessore Battocchio, e noi cittadini con lui, possa presto riscontrare un effettivo calo degli episodi di abusivismo nei due quartieri interessati. Con la collaborazione dei cittadini (i quali, oltre ad adottare comportamenti corretti, dovrebbero segnalare anche gli illeciti), delle guardie ecologiche, dei Vigili Urbani, delle telecamere, credo che possiamo aspettarci un primo reale cambiamento. Una raccomandazione: per gli ingombranti abbandonati presso i siti monitorati da telecamere, la segnalazione tempestiva all’assessorato o ai Vigili è importantissima, in quanto le immagini possono essere visionate e si può riuscire a risalire al colpevole.

rifiuti abbandonati,rifiuti ingombranti,assessore andrea battocchio

img006.jpg

RIFIUTI: PARTE LA CAMPAGNA INFORMATIVAultima modifica: 2012-07-14T18:45:00+02:00da lmenegazzi
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.