CARTA E VALORI: RUSPE IN AZIONE

carta e valori,mercato immobiliare,nuove costruzioni a certosa,assessore simona rullo,lavori pubblici,traffico,comitato quartiere certosaIl “Cittadino” in edicola ieri ha fatto il punto sulla realizzazione degli appartamenti sull’area ex “Carta e Valori”:

“Area ex Carte Valori di San Donato Milanese, al via gli interventi che porteranno nel popoloso quartiere un centinaio di nuovi appartamenti, corredati di cantine e garage. Dopo la demolizione della fabbrica dismessa da tempo, da cui in passato uscivano i valori bollati, che si era ormai trasformata in un rifugio per senzatetto, è decollato il maxi cantiere da cui sortirà il futuro complesso residenziale. Già nei mesi scorsi ha preso quota, in una fase segnata dalla crisi e dall’annuncio di flessione del mercato immobiliare, la vendita delle future case sulla carta, con la caccia agli acquirenti disposti a investire nel comparto collocato al di là della via Emilia, che confina con via Di Vittorio.I preparativi proprio in questi giorni hanno previsto anche l’avvio delle opere di urbanizzazione primarie, a cui seguiranno, a edifici ultimati, gli altri lavori per implementare il numero di parcheggi. Buona parte degli oneri, pari a 650mila euro, verranno monetizzati, eccetto che per il necessario incremento dei posti auto al fine rispondere a una comunità che si prepara a crescere. Completa il quadro l’ulteriore incasso da parte del municipio della tassa detta “costo di costruzione”, pari a 182mila euro. Contro questa operazione è stata condotta una lunga battaglia sia dal comitato di quartiere, sia dal blog di Certosa.I portavoce dei residenti hanno da subito lamentato la mancanza di verde e di servizi, lanciando forti critiche nei confronti delle scelte politiche intraprese dall’ex esecutivo sandonatese. Gli appelli che si erano alzati nel corso di una staffetta urbanistica burrascosa sono stati poi portati avanti in aula, nel corso dei passaggi sui banchi del consiglio, con alzate di scudi dalle allora forze di opposizione, oggi al governo della città.Quello di Certosa è il primo di una serie di interventi edificatori ad andare in porto nel tratto sandonatese, dove è previsto un ulteriore sviluppo. A partire dal Pratone, per proseguire con il comparto De Gasperi Est e con il futuro quartiere di Monticello, per cui è già stata firmata la convenzione. Nonostante dunque anche nel Sudmilano parecchi immobiliaristi si sono trovati in difficoltà per la quota di invenduto, San Donato sembra resta un territorio attrattivo per i grossi investitori. Gli esempi non mancano. E non si sa ancora come si concluderà la tenace battaglia condotta da cittadini e forze politiche al fine di fermare la prevista trasformazione di Cascina Ronco in un altro complesso di condomini.Intanto anche Poasco negli ultimi anni ha assistito ad una consistente crescita di case e quindi di residenti che hanno ampliato la comunità della frazione. In questo quadro la ex Carte Valori è stata demolita e sono partite le opere per la realizzazione dei nuovi palazzi. Giulia Cerboni”

Viene spontaneo chiedersi chi acquisterà tutti quegli appartamenti, dopo che saranno già stati immessi sul mercato quelli derivanti dall’operazione immobiliare sull’area “Ex-Bull”, tra Certosa e Borgolombardo. Soprattutto oggi che le banche concedono pochi mutui. La questione potrebbe avere comunque un risvolto positivo per noi abitanti del quartiere, in quanto permetterebbe di assorbire gradatamente il previsto, e cospicuo, aumento di popolazione (e di traffico correlato). Tuttavia urge una presa di coscienza da parte dell’attuale Amministrazione Comunale sui futuri problemi che potranno sorgere, soprattutto per quanto riguarda il traffico, ma anche la mancanza di alcuni servizi (soprattutto per giovani e anziani) e di spazi verdi attrezzati. Sappiamo che da parte dell’attuale Assessore ai lavori pubblici, Simona Rullo, c’è in agenda una valutazione delle proposte portate avanti a suo tempo dal Comitato Quartiere Certosa, prevista, sembra, per settembre. Auguriamoci che sia davvero così per poter prevenire fenomeni che potrebbero mettere in serie difficoltà il nostro quartiere.

CARTA E VALORI: RUSPE IN AZIONEultima modifica: 2012-07-29T12:06:00+02:00da lmenegazzi
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.