I COMUNI FANNO PULIZIA NELLE STAZIONI

Apprendiamo dal “Cittadino” di oggi che Trenitalia ha chiesto aiuto ai Comuni per tenere pulite le stazioni ferroviarie di San Donato e San Giuliano. L’Assessore ai Lavori Pubblici nonchè Vicesindaco, Simona Rullo, dichiara che Trenitalia non ha le risorse necessarie per garantire la manutenzione delle stazioni, per cui si sta arrivando a un protocollo d’intesa che prevede l’intervento comunale per ripristinare decoro e pulizia, visto che è anche interesse dell’ente locale che i cittadini preferiscano la mobilità su rotaia rispetto a quella su gomma.

In quest’ottica il nostro Comune si è già mosso per una prima pulizia sperimentale della stazione di San Donato. la speranza è che anche il Comune di San Giuliano segua presto l’esempio operando una rapida ripulitura della stazione di Borgolombardo. Insomma, sembra che la mobilitazione dei cittadini per interrompere il degrado (ricordiamo la petizione in favore della riqualificazione della stazione di Borgolombardo, al confine con San Giuliano e molto usata dai residenti di via Di Vittorio e di Certosa, nonchè le proteste dei lavoratori Eni) stia dando i suoi frutti. Nelle competenze dei due comuni dovrebbero anche rientrare l’illuminazione e la manutenzione delle stazioni di pompaggio che impediscono l’allagamento dei sottopassi.

I COMUNI FANNO PULIZIA NELLE STAZIONIultima modifica: 2013-06-14T19:49:00+02:00da lmenegazzi
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a I COMUNI FANNO PULIZIA NELLE STAZIONI

I commenti sono chiusi.