IL CAVALCAVIA E’ LIBERO. FINO A QUANDO?

20140223_173400

 

20140223_173409

 

Lo spazio sotto il cavalcavia di via Parri è finalmente libero. Un articolo sul “Cittadino” di ieri fa il punto della situazione e ci informa che anche gli ultimi abitanti di quello spazio abbandonato e degradato sono andati via, in seguito all’intervento della Polizia Locale. Sappiamo che si trattava di una piccola famiglia di nomadi che ha rifiutato, come gli occupanti precedenti, una sistemazione più consona e ha preferito spostarsi in altri luoghi. Il problema degli accampamenti abusivi, insomma, è ben lontano dall’essere risolto (semplicemente viene spostato) ma almeno si è messa la parola “fine” a una situazione di degrado e pericolo nelquartiere. Chi viveva qui, infatti, a due passi dalle case di via Olona, ovviamente faceva i suoi bisogni dove capitava e, per scaldarsi e per cucinare, accendeva fuochi improvvisati con materiali tossici mettendo in pericolo non solo la propria vita ma anche la stabilità dello stesso viadotto, nel caso il fuoco si fosse trasformato in incendio.

Dopo anni di segnalazioni, proteste, richieste dei vari comitati di quartiere, interventi da parte di Vigili e Servizi Sociali, sembrerebbe dunque giunto il momento tanto atteso, quello in cui finalmente si obbliga la proprietà a ripulire seriamente l’area (liberandola dai rifiuti ingombranti e perfino pericolosi scaricati abusivamente) e a impedirne l’accesso, soprattutto veicolare, in vista della futura cessione del terreno al Comune. Cessione che non sembra affatto prossima e di cui nessuno più parla. Vedremo dunque se la proprietà agirà dietro sollecitazione da parte del Comune oppure no. In questo caso non si capisce perchè non venga finalmente emessa un’ordinanza del Sindaco per obbligare i proprietari all’assolvimento del loro dovere di messa in sicurezza dell’ex parcheggio. Nessuna eventuale trattativa in corso, infatti, giustifica a nostro parere l’abbandono del sito in quelle condizioni e ci auguriamo davvero di non dover presto scrivere ancora di nuove occupazioni abusive o nuovi sversamenti di materiali pericolosi.

cittadino 121214 via gli inquilini della baraccopoli

IL CAVALCAVIA E’ LIBERO. FINO A QUANDO?ultima modifica: 2014-12-13T12:00:10+01:00da lmenegazzi
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento