PER LA CAMPAGNETTA ANCORA E SOLO ANNUNCI

L’odissea della Campagnetta non riesce ancora a vedere una fine. A due anni e mezzo dall’annuncio in pompa magna da parte dell’Amminoistrazione di aver trovato la soluzione definitiva, con la vendita delle volumetrie generate nel comparto e quindi con la prospettiva di non costruire nulla in loco e realizzare il parco, qualche residente si era illuso che l’iter stesse per partire dal momento che ai proprietari degli orti della Campagnetta è arrivata una disdetta del contratto e l’obbligo di sgombero. Un articolo pubblicato oggi sul Cittadino, invece, conferma, tramite le parole dell’Assessore Battocchio, che le volumetrie non sono state ancora vendute e l’accordo non è stato siglato. Unica “informazione” degna di nota: l’Amministrazione è sempre intenzionata a fare il parco pubblico, la cui progettazione partecipata inizierà una volta siglato l’accordo tra i privati per la vendita delle volumetrie. C’era da dubitarne? Peccato che i tempi, come sempre, non vengano fissati. Ancora annunci, insomma. Ai cittadini non resta che aspettare e sperare.

cittadino 210115 campagnetta

PER LA CAMPAGNETTA ANCORA E SOLO ANNUNCIultima modifica: 2015-01-21T12:55:26+01:00da lmenegazzi
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento