CAVALCAVIA PARRI: IL COMITATO CHIEDE UNA SOLUZIONE DEFINITIVA PER PULIZIA E SICUREZZA

IMG-20150120-WA0007 - Copia IMG-20150120-WA0012 - Copia IMG-20150120-WA0018

Ingrandimento

 

Immagini di ordinario degrado sotto il cavalcavia di via Parri e dintorni. Il Comitato Di Vittorio/Parri/Certosa, dopo numerose segnalazioni e prese di posizione, ha deciso di scrivere una lettera al Comandante dei Carabinieri, al Comandante della Polizia Locale, al Sindaco e all’Assessore alla Sicurezza, Serenella Natella, chiedendo una soluzione definitiva per la pulizia e la sicurezza della zona, in attesa che si avii l’iter per la trasformazione dell’ex parcheggio in un parco pubblico. Dopo l’allontanamento degli “inquilini” che vivevano sotto il ponte, si è aggiunta infatti una baracca in un terreno attiguo, sempre di proprietà privata, abitata da almeno un individuo. In tutta l’area, inoltre, continuano a fare triste mostra di sè montagne di rifiuti, alcuni anche pericolosi, come copertoni e monitor. I cittadini restano in attesa che venga intimato alle proprietà di sgomberare gli abitanti abusivi e di ripulire adeguatamente, mettendo in opera recinzioni che impediscano ulteriori futuri accessi ai terreni, sia per risiedervi che per abbandonare rifiuti di ogni genere. Di seguito, l’articolo che il “Cittadino” ha dedicato ieri a questa tematica.

cittadino 220115 baracca via parri

CAVALCAVIA PARRI: IL COMITATO CHIEDE UNA SOLUZIONE DEFINITIVA PER PULIZIA E SICUREZZAultima modifica: 2015-01-23T19:11:52+01:00da lmenegazzi
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento